OSTEOPOROSI GRAVIDICA: IL MALE SILENTE

Rosa Puca (Mamog): “La diagnosi precoce è fondamentale”

 

Dolore profondo e continuo alla schiena, forza di presa ridotta delle mani, potrebbero essere l’anticamera delle fratture vertebrali. L’osteoporosi gravidica si presenta generalmente al terzo mese di gravidanza, quando il feto necessita di un maggiore assorbimento di calcio per la formazione dello scheletro. A lanciare l’allarme, in occasione del congresso nazionale 2023 Siommms (società italiana dell’osteoporosi, del metabolismo minerale e delle malattie dello scheletro), sugli effetti dell’osteoporosi gravidica è Rosa Puca, presidentessa dell’associazione Mamog, rappresentante delle donne che hanno subito gli effetti dell’osteoporosi in gravidanza. «Il rischio è quello di fratture vertebrali multiple subito dopo il parto, con un irreversibile effetto domino sulla colonna vertebrale». «Una situazione – spiega la Puca –  che potrebbe divenire gravemente invalidante e irreversibile. Importante è la diagnosi precoce».

La diagnosi precoce per le donne in stato di gravidanza è possibile grazie alla tecnologia REMS (Radiofrefrequency Echographic Multi Spectrometry), inserita nelle nuove linee guida ministeriali ISS (Istituto Superiore di Sanità) per la gestione delle fratture da fragilità, basata su ultrasuoni, per la diagnosi dell’osteoporosi e la valutazione del rischio di fratture da fragilità. E’ sufficiente una rapida scansione ecografica su colonna vertebrale e femore per rilevare la densità e la fragilità delle ossa, senza utilizzo di radiazioni ionizzanti. Non è un’ecografia, ma è semplice come un’ecografia.

La diagnosi con tecnologia non invasiva REMS può essere richiesta in tutte le strutture sanitarie indicate nel sito www.echolightmedical.com .

REMS & Osteoartrite

REMS & Osteoartrite

“I vantaggi della tecnologia REMS nella valutazione della BMD in una popolazione con osteoartrite a livello del rachide lombare.” (Caffarelli et al, Diagnostics 2024)   Carla Caffarelli 1, Antonella Al Refaie 1, Caterina Mondillo 1 Giuditta Manasse 1, Alessandro...

leggi tutto
Primo Premio ESCEO

Primo Premio ESCEO

La pubblicazione su REMS vince il premio PAPER OF THE MONTH della Società Scientifica ESCEO   “Longitudinal changes of the femoral bone mineral density from first to third trimester of pregnancy: bone health assessment by means of non‑ionizing REMS technology”...

leggi tutto
Giappone: i vantaggi della REMS

Giappone: i vantaggi della REMS

Studio giapponese: Con REMS la diagnosi ossea ha maggiore certezza clinica "Radiofrequency Echographic Multispectrometry (REMS) can Overcome the Efects of Structural Internal Artifacts and Evaluate Bone Fragility Accurately" Hotaka Ishizu1,2 · Tomohiro Shimizu1 · Yuki...

leggi tutto

    Contattaci

    Maggiori info o prenota una demo.



    Posizione*

    *Campi obbligatori



    Questo sito è protetto da reCAPTCHA, il suo utilizzo è soggetto alla Privacy Policy e ai termini di utilizzo di Google.